Luoghi, episodi e persone che hanno fatto la storia bolognese degli ultimi secoli rivivono nel nuovo portale “Storia e Memoria di Bologna”. 
Le biografie dei protagonisti (artisti, politici, caduti in guerra, partigiani) si connettono in modo dinamico con le località, con gli eventi o con le battaglie che li hanno visti vivere o morire; con i monumenti che li ricordano, con le opere d'arte che li hanno resi celebri; con i documenti conservati in archivi pubblici e privati che, fino a ieri, erano conosciuti solo da pochi addetti ai lavori, o con contenuti multimediali.
Navigando tra i diversi “scenari” si può passare dalla microstoria familiare o cittadina, alla Storia nazionale e mondiale, dalle informazioni generali fino all'indagine più approfondita.

WWI - il Centenario

La Grande Guerra a Bologna

In occasione delle celebrazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale, l'Area Storia e Memoria del comune di Bologna sta implementando in modo consistente le notizie, le biografie e i contributi multimediali legati all'evento.
Questo percorso è realizzato anche in collaborazione con altri enti pubblici e privati.

Certosa di Bologna

Nuovo sito della Certosa di Bologna

Da questo portale si può accedere al nuovo sito della Certosa di Bologna. Rinnovato nella grafica e nelle modalità di navigazione, potenziato nella interazione tra i contenuti e riorganizzato in percorsi e luoghi significativi. Seicento schede di opere, centinaia di schede biografiche, oltre 20 video di corredo ... 

"Bella ciao"

Video pubblicato dal Comitato per il cinquantesimo della Liberazione e dal Comune di Bologna

Il territorio della provincia di Bologna non fu libero d'un sol colpo la mattina del 21 aprile 1945. 
Il primo Comune liberato fu Castel del Rio il 27 settembre 1944, gli ultimi furono Galliera e San Pietro in Casale il 23 aprile 1945...