Acquerello massonico

Acquerello massonico

Terzo decennio del XIX secolo

DOCUMENTI

L'acquerello, databile al terzo decennio del XIX secolo, si richiama allegoricamente alla simbologia carbonara, di evidente derivazione massonica e rivoluzionaria. Ogni parte ha un suo preciso significato e vi compaiono alcuni dei simboli utilizzati nelle tombe della Certosa Bolognese. La trascrizione del testo scritto recita:
A. Vendita, ho vero fornello incavato nel Atlante
B. Il mare che insidia i viaggi
C. Troncho di collonna che sostiene la sfera del mondo
D. Il serpe che insidia l'etternittà
E. La luna che inlumina la notte accompagnata dalle tre stelle


Il foglio è visibile presso il Museo Civico del Risorgimento di Bologna.

Simboli

Eventi