Colonna

Colonna

Scheda

Elemento architettonico verticale, la colonna sorregge l’edificio ed è garante della sua stabilità e della sua solidità potenziandone lo sviluppo verso l’alto. Nella cultura romana le colonne hanno una funzione votiva e sono costruite per ricordare una vittoria o un trionfo. La colonna, come molti elementi verticali, mette in comunicazione la terra e il cielo, divenendo simbolo di riconoscenza degli uomini verso gli dei. Colonne tortili sono spesso presenti nei sarcofagi d’epoca ellenistica, romana e paleocristiana. Questi elementi architettonici sono chiamati a segnare il limite del mondo conosciuto, dell’ordine e del potere divino: oltre le colonne d’Ercole vi è il non conosciuto.
Nella tradizione cristiana il vincitore delle battaglie dello spirito è paragonato ad una colonna (Apocalisse, 3,12). Le colonne del Tempio di Salomone descritto nell’Antico Testamento hanno dato vita a molte interpretazioni e sono diventate importanti nella simbologia massonica, simbolo della costruzione di un interiore e morale.
La colonna spezzata può essere rappresentata come una vita spezzata dalla morte.

Gian Marco Vidor
Leggi tutto

Opere

Documenti