Suzzi Stefano

Suzzi Stefano

26 dicembre 1890 - 22 aprile 1916

Informazioni

Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Facchino

Onorificenze

  • Medaglia d'Argento al Valor Militare

    «Costante, mirabile esempio di attività, fermezza e coraggio, noncurante del pericolo attraversava una zona intensamente battuta dal fuoco nemico, per trarre in salvo un compagno gravemente ferito, ma nel compiere l'atto generoso cadeva egli stesso colpito a morte». Monfalcone, 22 aprile 1916

Suzzi Stefano, 3 del fu Adolfo, soldato nel 144 reggimento Fanteria, nato a Imola il 26 dicembre 1890, dimorante a Bologna, morto per ferite a Quota 85 (Monfalcone) il 22 aprile 1916. Facchino. Ammogliato, lascia due orfani, un maschio e una femmina.  (Medaglia d'Argento al valor militare)      

Opere

Altri luoghi